30/06/10

Dirt contest - Nervesa della battaglia 26 - 27 giugno 2010
















[Report] Sun "X" Party - 25/26 Giugno - Nervesa della Battaglia

La voglia di partire venerdì mattina era molto poca..3 ore di viaggio da solo!!!.. ma ho raccolto i miei stracci e sono partito!!...il viaggio mi sembrava infinito...ma dopo 3 lunghissime ore..e essermi perso per 200 paesi grazie alla indicazioni di Giulio(landskape adventures) sono riuscito ad arrivare nel primo pomeriggio!!.. be in un paesino del genere il negozio l'ho riconosciuto subito!!hahah..molto bello!!.. appena arrivato Alberto e Giulio.. che ringrazio moltissimo(l'ospitalità dei veneti è sempre la migliore!!)..mi hanno subito accompagnato alla zona della festa!!.

Arrivato nella zona dirt mi sono messo le mani tra i capelli!!..i lavori erano ancora molto indietro!!..c'era da montare roll in rampe.. e risistemare gli atterraggi!!.. ma niente paura, mi sono rimboccato le maniche e con Giulio e Giancarlo (padre di Giulio simpaticissimo che ringrazio molto per l'ospitalità)..ci siamo messi di buona lena ..e siamo riusciti a montare quasi tutto il roll in!!..

Sabato mattina ci aspettano altre ore di lavoro!!...nel frattempo arrivano Max e Sabrina (nimis slopestyle club), che hanno portato le rampe!..tnx!!,..
e si inizia con la preparazione dei salti!!.. dopo una estenuante mattinata di lavoro sotto il sole!!(ho un abbronzatura fantastica)..finalmente il tacciato è pronto, mancano giusto le ultime rifiniture!!... nel primo pomeriggio la musica inizia ad animare l'ambiente!!... ma il caldo è davvero estenuante!!.. e quindi si decide di rinviare la prima gara- Best trick _ verso le 5 di pomeriggio...intanto la gente inizia ad incuriosirsi e, siccome il campo è a fianco alla statale, si crea una colonna di curiosi sulla strada!!..

Best Trick- ore 17 si inizia a girare, le rampe dei ragazzi del pistino di nimis sono davvero perfette!!.. i due salti non sono enormi per lasciare la possibilità a tutti i ragazzi di saltare, ma le misure sono comunque grandicelle , 4.5m gap per il primo e 3.5 per il secondo!!.. come ben tutti sapete.. nella gara di best trick si da il massimo e scatta la pazzia!!..(per questo consiglio l'anno prossimo di farla come ultima prova)...e in fatto di pazzia io sono il capo!!...infatti dopo aver provato qualche flip sul secondo salto... metto il cervello su off e mi lancio sul primo salto in flip nofoot!!.. il pubblico, anche se poco, rimane a bocca aperta!! e subito scatta l'ovazione...purtroppo nulla da fare per gli altri ragazzi!! la giornata me la porto a casa io!!..hahah..e vinco il best trick!!..

In serata tutti i ragazzi del posto si complimentano...e Daniele "Raw" Ferri veramente instancabile, organizza una gara di pump tack..sia di endurance(si spara più di 50 giri) che di velocità!..è veramente pazzo!!..dopo un po’ di chiacchere e una buona birra tutti a "letto"...RAW sei fuori!!! non ha voluto dormire in tenda con me ...ma si è messo sotto il tendone delle feste e ha dormito nella sacca della bici!! haha....

....Domenica mattina il risveglio è abbastanza duro!!..le botte tirate il giorno prima si sentono!! hahaha...dopo una colazione (grz Alberto!!.. non so, offrite sempre voi!!)..la mattina passa abbastanza in sordina!!.. per cercare di recuperare energie per la gara del pomeriggio!!..

Best Rider. la gara viene fissata per le 14.00!!.. non vi potete nemmeno immaginare il caldo!!.. noi rider.. grazie anche al ritardo dell'ambulanza.. riusciamo a spostare la partenza alle 15.00... bè non cambia molto!!.. dopo qualche giro di prova si iniziano a vedere i tricconi..non sto qua a elencarveli tutti.. guardatevi le foto di Facco Luca!!! haha..i primi 3 rider sono all'incirca allo stesso livello e mettono a dura prova il compito dei giudici.. Max e Sabrina..e a fine prova il verdetto è il seguente!! Io 3° posto. Qualche caduta di troppo e la stanchezza accumulata il giorno prima mi fanno guadagnare il gradino più basso del podio!!2° posto va a Daniele "raw " Ferri anche lui molto stanco dal giorno precedente ma riesce a cadere un po meno rispetto a me e a chiudere meglio qualche trick..la 1° posizione va a Cristian Borsoi ..il ragazzo ha dimostrato talento chiudendo perfettamente 360 sul primo salto e conducendo delle buone run!!..c'é da dire che era anche più fresco, data la vicinanza ha dormito a casa !! hahaha...

il pomeriggio del sun x party non finisce qui!!...si continua spostandoci in piazza!! con la gara dei carretti!! il soap box per intenderci!!!..fighissimo!!..l'anno prossimo me ne faccio uno anche io!!..
e infine tutti a fare i tuffi nel Piave!!.. grazie ai ragazzi di Nervesa:Vittorio,Chiara,Antonio e tutta la compagnia, che ci hanno portato in motorino.. hahaha... posto davvero stupendo ci devo tornare!!

..la sera grande festa!!.. musica rock a palla e birre che non finiscono più!!..tra quelle che offrivo e quelle che mi offrivano ho perso il conto..ma certo non ero nelle condizioni di Nimis hahahahaha!!...

..alla fine è stato davvero figo!!! ringrazio davvero tutti!!...a partire da Alberto e Giulio di lanskape adventurs, davvero gentilissimi e disponibili!! la famiglia di Giulio che mi ha nutrito e ospitato!! anche loro gentilissimi!!.. Max e Sabrina!! che hanno portato le rampe e fatto i giudici!!(vi ho messo in difficoltà nell'ultima run con no foot can can one hand hehe!!)..e in fine ringrazio tutta la compagnia di Nervesa!!..grandi.. come promesso quest'estate ritorno per un week al Piave..promesso!! hahaha
ciaoo..

posed By Filippo

18/06/10

Slopestyle photocontest 2010 (Report)



















Niente report scritto da me questa volta, dove scriverei sempre le solite cose viste e vissute dall'interno e viste da come le vede uno che ci ha lavorato x mesi, ma una raccolta di report che ho trovato in giro, così da poter sentire un pò di voci esterne, da come il photocontest l'hanno vissuto i partecipanti e il pubblico.


(Report) Slopestyle Photo contest - Nimis 2010

Di Filippo Proserpio (Rider)



Bhe!! che dire... Nimis e il Pistino rimangono sempre imbattibili!!.. il pistino è sempre perfetto!!(apparte i sassi!!..rastrellare a palla!!hahah) le strutture ogni anno si ingrandiscono!! e i riders sono sempre più forti!!

Già dalla mattina di sabato i riders affollano il pistino e si iniziano a scaldare!! anche se non servirebbe dato il caldo!..anche i fotografi scattano qlk foto alla ricerca dell'inquadratura perfetta, per non avere sorprese nelle 3 ore di contest!!
Come sempre i Ragazzi di Nimis non badano a spese..e a ora di pranzo un Apecar allestito a mensa distribuisce pasta a tutti i rider e fotografi!!.. dopodiché tutti con la panza piena sotto le amache per il pisolino in attesa che arrivino le 3!!..

L'ora fatidica...

..tutti i rider sono impazienti di sentire la parola ..via!!..per scatenarsi lungo gli infiniti drop e salti del pistino!!..i fotografi piazzano flash in ogni parte libera della pista!! tutti pronti a catturare l'immagine perfetta!!..

...Si parte!!..e subito giu!! mi faccio tutto il pistino fino alla fine!! e poi su subito!!..come se non avessi tempo da perdere!! ma di tempo c'è ne molto!! (me ne accorgerò quando sarò morto haha!!)...

..I rider sfoderano i loro migliori trick, e qualche fotografo chiede collaborazione cosa che noi tutti siamo disposti a dare!! e che dire...le foto fanno davvero paura!!..

..il tempo è perfetto ma il caldo è quasi insopportabile!! perchè la discesa, si, è bella ma poi la salita è da fare a piedi!! hehe.. al che decido di prendermi una pausa e riposarmi un po’!!..

..ultima mezz'ora!! BEST TRICK!!..nell' ultima mezzora parte il best trick..che dire ..trick da video.. Nick Pescetto .. non si fa desiderare..e manda il suo nuovo trick appena imparato.. FRONTFLIP!! sisi avete letto bene!! frontflip..penso l'unico o uno dei pochi in italia a farlo su salti da dirt!!.. anche il giovane croato Goran Jurica non si lascia intimidire..e manda anche lui un gigantesco frontflip!!, nonostante abbia perso la mano in fase rincorsa riesce comunque a chiuderlo!! a lui il premio per il best trick!!..

Con la mezz'ora di best trick temina il photocontest!! tutti i fotografi prendono i loro pc di corsa e subito a preparare il portfolio di 5 foto da consegnare alla giuria!!
Noi rider ce la prendiamo con calma facciamo la doccia anche quelle messe a disposizione dall'organizzazione!! e ci prepariamo per la serata!!

Tutti seduti e con l' aquolina in bocca pronti per la fantastica e buonissima grigliata!!, anch' essa gentilmente offerta dai ragazzi del Pistino!! senza parole!!..la birra scorre a fiumi!! devo chiedere se è stato battuto il record di 700 litri dell'anno scorso!! comunque ne abbiamo bevuta tanta anche quest'anno!!
Tutti in attesa del verdetto della giuria!! e dopo circa un ora!! le foto erano davvero tantissime!! arrivano le premiazioni..precedute da un bellissimo spettacolo pirotecnico!! e i risultati sono!!

Rider
Nicola Pescetto
Giacomo Bisi
Carletto "millesbatti" cagnetta

Best Trick: Goran Jurica
Premio Giuria rider: Davide Maestrutti (11anni spacca troppo il piccolino!!)


Fotografi
Stefano Bertoni
David Umberto Zappa
Mattia Menestrina

Best Foto:Luigi Mariussi
Premio Giuria foto:Jan Pirnat (anche lui solo 16 anni..inizia bene il ragazzo!!)

nonostante le classifiche tutti tornano a casa con qualcosa grazie alla solita "pesca" del Pistino con un sacco di prodotti tipici e materiale tecnico!!

Dopo la premiazione andiamo tutti di corsa a far festa al chiosco del Pistino!! attorno a un gigantesco falò e con la musica a palla...bhè...non vi posso raccontare molto della festa...non ricordo molto!!...hehe


Che dire Il Pistino è imbattibile per bellezza e organizzazione!! rimane sepre uno dei migliori eventi dell'anno!! grandi ragazzi!!!


(Report) Slopestyle Photo contest - Nimis 2010

Di David Umberto Zappa (Fotografo)

Eccoci! Sabato scorso abbiamo avuto il grande piacere ed onore di partecipare allo Slopestyle Photocontest 2010 svoltosi a Nimis, Italia. Seconda presenza per DUZ Image e senza ombra di dubbio continueremo a tornare in futuro perchè questo contest è semplicemente il massimo. 25 fotografi e 40 rider su un tracciato di slopestyle infuocato. Dalle 16.00 alle 19:00 i fotografi hanno messo a dura prova le proprie capacità sfidandosi a vicenda. Obbiettivo della gara realizzare un portfolio di 5 immagini ritraenti i riders mentre davano spettacolo con le loro manovre… back e front flips, no foot can cans, x-ups e tanto ancora; delirio totale. Una giuria composta da professionisti del settore ha quindi assegnato un punteggio a ciascuna immagine. Indovinate un po’: DUZ Image si è aggiudicato il secondo posto!!!

La gara è stata dura e la qualità ed originalità degli altri fotografi ci ha spinti a dare il massimo. Naturalmente la nostra bella poltrona non poteva perdersi l’evento. Gli sguardi delle persone mentre la portavamo in cima al pistino erano semplicemente esilaranti… qualcuno ha addirittura detto:”ci si dovrebbe sedere qualcuno”… doh!

Oltre ad aver avuto l’onore di gareggiare contro una grande varietà di talentosi fotografi, è stato semplicemente bello passare un po’ di tempo con dei cari amici come Luca Parisse di Risk4Sport ed uno dei miei migliori amici Matteo Cappè che in quell’occasione ha svolto uno dei suoi action sports photography workshop. Come abbiamo già detto in passato, la fotografia, oltre ad essere l’aria che respiriamo, ci permette anche di passare bei momenti con persone speciali.

Vorremmo inoltre ringraziare i nostri nuovi amici che hanno permesso questa vittoria… senza la loro professionalità, capacità e buon cuore non ci saremmo mai riusciti. Grazie Thomas, Nico, Jack, Filippo e Nick. Ragazzi, spaccate!

Un ringraziamento speciale a Pierpaolo Turri, per il suo grande lavoro, passione ed impegno. GRAZIE A TUTTI!!!

(Report) Slopestyle Photo contest - Nimis 2010

Di David Turković (Fotografo)


Il concorso di quest’anno ha avuto luogo il 5 giugno 2010. Con 25 fotografi e 40 riders provenienti da Italia, Francia, Slovenia e naturalmente Croazia.

Così in una bella giornata di sole ci siamo cacciati sulla strada con Goran Jurica (nostro rider), Luka Urbac (conducente e pro-Movie Maker), Covo (il ragazzo con gli occhiali da sole) e me (fotografo locale).

Dopo un ingorgo alla frontiera abbiamo fatto un bel giro fino alla svolta per andare a Nimis, il nostro Garmin era piuttosto confuso ma alla fine tutto è bene quel che finisce bene e ci siamo arrivati.

Il Pistino è una pista da slopestyle impressionante con 2 salti da dirt sul pendio di una collina. Siamo arrivati in tempo per far provare un po’ Goran e il resto di noi per ottenere una bella abbronzatura. Alle 04.00 la gara inizia e i fotografi hanno 3 ore per fare tutte le foto che vogliono mentre i riders mostrano il loro meglio.

Alle ore 06.30 c’è l’MTB best trick, così abbiamo cominciato a vedere grandi cose. Nicola Pescetto per primo ci ha stupiti con la sua prova di un frontflip che ha poi chiuso meglio Goran Jurica, entrambi poi lo chiudono in seguito. Il concorso era pieno di backflips (in particolare da un ragazzo con la bike blu). Alle 07.00 è stato pianificato il BMX best trick, ma solo 2 bmxers si presentano, il grande Fabio d’Alessandro (il cui wallride tailwhip è grande), e un altro ragazzo.

Esausti ma felici decidiamo di tornare a casa subito dopo mangiato ma scopriamo che Goran ha vinto qualcosa e dobbiamo aspettare il premio, ed erano così in ritardo che la cerimonia è iniziata quasi a mezzanotte.

Goran ha il best trick (e per questo vince un telaio Mde Anvil), mentre Nicola Pescetto è il miglior rider (e prende una bici Mongoose). Ma i veri protagonisti sono stati i premi per i fotografi, (il primo premio era un Ranger flash Elichrom del valore di 1400€).

C’era anche un camion con una gru, in modo da poter salire e sparare (foto ovviamente), Luka ci è salito volentieri e la vista era spettacolare.

Così abbiamo avuto un grande momento, e l’unico negativo è che la cerimonia di premiazione era tardi, molto tardi.





Facce nuove

Sarà Facebook o sarà che il mondo del freeride sta crescendo sempre di più?

…e sempre di più in Pistino si vedono facce nuove di riders che spakkano in discesa vincendo le gare DH, facce nuove di riders che volano altissimi sui doppi esibendo numeri da best trick, facce nuove di riders che in qualche settimana imparano ad usare le loro bikes a regola d’arte, facce nuove di riders piccolissimi di 10 anni ma anche di oltre 50, e ragazze che affascinate da questi voli da un cumulo di terra all’altro si lanciano a capofitto in questo mondo fatto di biciclette super tecnologiche, discese in mezzo ai boschi e in posti bellissimi, bikeparks da sballo, feste e raduni, ma soprattutto facce di persone con una stessa passione, facce che si vedono sempre volentieri, belle facce.

Il raduno in Pistino non è un contest, ma è un ritrovo che ci mette a confronto, un confronto con noi stessi, un confronto positivo….

Ed ora ci prepariamo per la primavera!.

Ci si vede in pista!!!