28/09/08

...e ancora salti...

Il drop grosso rimesso a nuovo



La curva perfetta








Nella notte

04/09/08

Qualche scatto di Sights al Pistino

2 feste e qualche pomeriggio in compagnia di Pier (http://www.sights.it/) per qualche scatto speciale in Pistino e per cogliere le sfumature che a volte si perdono tra la terra e il cielo azzurro.









Alle prove della DH a Ravascletto

La nuova linea è aperta!


Lo stepup nella linea di sinistra,molto tecnica e impegnativa



Il drop nuovo dietro il chioschetto,non è il più grosso ma nemmeno il più piccolo..


Ci voleva una grande idea per riuscire a completare la linea di sinistra e farla diventare qualcosa di bello ritmico divertente tecnico nuovo,e l'idea alla fine è venuta!...dopo un anno e più di progetti e attese le idee si sono messe insieme e il gioco si è completato,e che gioco!!!Tutto parte dalla cima e si stacca subito da una breve e stretta passerella con un mini drop che spara subito in una "megacurva" spondatissima che prepara ad affrontare un panettoncino un pò "incazzato" ma non enorme per scendere poi in un altra curvona ripida e un altra ancora fino sul drop nuovo nuovo,anche di concetto,infatti l'atterraggio è talmente fluido che lo si rifarebbe di continuo!..poi subito sul doppio di 4 metri (quello tranquillo) e via sulla bellissima struttura pensata da "Dendo",uno stepup con ingresso style dirt e atterraggio su rampa in discesa che poi esce in drop...nemmeno il tempo di pensare e ci si trova già in volo sulla bellissima gobba che spara fuori a mille ed infine ad affrontare il "megapanettone" di 5 metri in lungo e un pò meno se fatto in transfer....e il gioco è fatto!

Facce nuove

Sarà Facebook o sarà che il mondo del freeride sta crescendo sempre di più?

…e sempre di più in Pistino si vedono facce nuove di riders che spakkano in discesa vincendo le gare DH, facce nuove di riders che volano altissimi sui doppi esibendo numeri da best trick, facce nuove di riders che in qualche settimana imparano ad usare le loro bikes a regola d’arte, facce nuove di riders piccolissimi di 10 anni ma anche di oltre 50, e ragazze che affascinate da questi voli da un cumulo di terra all’altro si lanciano a capofitto in questo mondo fatto di biciclette super tecnologiche, discese in mezzo ai boschi e in posti bellissimi, bikeparks da sballo, feste e raduni, ma soprattutto facce di persone con una stessa passione, facce che si vedono sempre volentieri, belle facce.

Il raduno in Pistino non è un contest, ma è un ritrovo che ci mette a confronto, un confronto con noi stessi, un confronto positivo….

Ed ora ci prepariamo per la primavera!.

Ci si vede in pista!!!