22/07/08

Un pò di storia...La dove c'era l'erba ora c'è UN PISTINO


I primi movimenti di terra per costruire la serie di doppi e curve di quella che ora è la linea soft,prima c'era solo quella nella parte bassa.

La linea più o meno finita.

Tutto quello che c'è ora sotto.

I due drops medio e alto in opera....

....e il rispettivo atterraggio ricavato dal pendio che prima era verticale.



E il funbox nasceva...



...assieme al chioschetto.

I bmxer al lavoro sul panettone che precede ora l'ultimo doppio e il quarter della linea dirt.
Quando la rampa ancora non c'era ma il massiccio mucchio di terra già prometteva!

...e naque il salto dell'anno,la rampa di lancio...

...e l'ultima creatura...il wall verticale..

....E IL PISTINO CONTINUA....

20/07/08

Nuovi ospiti in pista!




Andrea (Orsolaborioso) arriva di buon mattino da Padova con l'amico...


...Andrea (Gattobike)
e son subito saltoni


Bax sui dirt fa progressi



Pier (Tombolino) su rampa e dirt con style

Manzu consuma la linea dirt


Maxnpistino nel percorso light secco secco



Ancora Tombolino su rampa e funbox
ininterrottamente!!


Jacopo in tenuta dopo bagno e l'amico francese Thomas Maincent

Grigliatore e fuochista all'opera per il bbc





Il bbc appena pronto e divorato

La notte è lunga in Pistino



Tombolino sullo slittino :)

Luchino chiude la giornata con qualche table whippatissimo



claudio che balla

12/07/08

Colori d'estate







I colori nuovi di Jacopo!!!buoni!!!!:)





Nonostante qualche giorno di troppo di pioggia in questo periodo,si riesce a trovare spesso la sera il tutto pieno in Pistino col sole che scotta e il verde che riempie il contorno tra un salto e l'altro,e i triks non mancano mai grazie a Loris Luchino Japo e Simo...
Approposito...CORRETE!!!!! a comperare TuttoMtb che il Pistino spacca anche li;)

Facce nuove

Sarà Facebook o sarà che il mondo del freeride sta crescendo sempre di più?

…e sempre di più in Pistino si vedono facce nuove di riders che spakkano in discesa vincendo le gare DH, facce nuove di riders che volano altissimi sui doppi esibendo numeri da best trick, facce nuove di riders che in qualche settimana imparano ad usare le loro bikes a regola d’arte, facce nuove di riders piccolissimi di 10 anni ma anche di oltre 50, e ragazze che affascinate da questi voli da un cumulo di terra all’altro si lanciano a capofitto in questo mondo fatto di biciclette super tecnologiche, discese in mezzo ai boschi e in posti bellissimi, bikeparks da sballo, feste e raduni, ma soprattutto facce di persone con una stessa passione, facce che si vedono sempre volentieri, belle facce.

Il raduno in Pistino non è un contest, ma è un ritrovo che ci mette a confronto, un confronto con noi stessi, un confronto positivo….

Ed ora ci prepariamo per la primavera!.

Ci si vede in pista!!!